Bellegra

Antenne su scuola, genitori contro Raggi

I genitori delle scuole Cairoli e San Giuseppe, nel quartiere Prati-Trionfale di Roma, minacciano di non mandare i figli a scuola a settembre e di portare la sindaca Virginia Raggi in tribunale se non verranno spente le antenne elettromagnetiche che sono state poste a 20 metri dal plesso scolastico della Cairoli già alcuni anni fa. Nei mesi scorsi una sentenza del Tar immediatamente esecutiva ha dato ragione alle famiglie dei bambini ma nonostante questo le antenne sono rimaste accese. "E' inaccettabile l'inerzia dell'amministrazione a cui la legge concede i poteri di salute pubblica", spiegano gli avvocati Antonio Talladira e Loredana Alcamo, che hanno ottenuto la sentenza di vittoria dei genitori davanti al Tar del Lazio nel giugno scorso. Se il 12 settembre le antenne saranno ancora accese i legali si dicono pronti a portare la sindaca in tribunale. Il Pd ha predisposto una mozione urgente, che dovrebbe essere approvata oggi in Consiglio Comunale, nella quale si chiede alla sindaca lo spegnimento.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie